L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Inverno 2015-16, quale sarà la tendenza?

Hp dominante, nel male
 
Hp protagonista, ma consentirà botte fredde localmente rilevanti
 
Freddo sempre più presente, con frequenti incursioni invernali
 
A sorpresa riparte l'Atantico...!
 
 
 
Guardare i risultati

L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da eb717 il Mar Nov 03, 2015 11:52 pm

Ci stiamo avvicinando all'inizio dell'inverno meteorologico e, come promesso, vi espongo le mie sensazioni. Non vi nego che quest'anno noto segnali contrastanti e non è semplice districare la matassa, ma inizio ad avere un'idea.

Volendo puntare sulla legge della persistenza (tanto cara a qualcuno) che ha avuto spesso ragione nelle ultimi stagioni (anche nell'estate 2014 nel segno dell'instabilità), dove una volta intrapresa una strada è rimasta quella, posso dire che l'attore principale sembra essere l'Hp. Nel bene e nel male.
Ad ora infatti sembra che l'Atlantico sia particolarmente bloccato, rispetto alle scorse stagioni sicuramente più piovose. Inoltre, in questo momento abbiamo segnali di una certa zonalità, indotta anche da un Vortice Polare Stratosferico piuttosto compatto.
Ecco la proiezione verso metà mese:



E questo apre anche il capitolo Nam: finora è difficile capire se si supera o no la famosa e nefasta soglia di 1,5. Forse no, ma penso ad un indice in salita almeno su valori vicini ad 1 e comunque il rischio c'è eccome.
Questa la situazione vista dal grafico Martineau:



Quali le possibili conseguenze?

Se le cose continuassero così, ovvio pensare ad una stagione piuttosto secca e quindi con poca neve in quota purtroppo, specie per le Alpi. Non mancheranno dunque periodi asciutti con temperature miti di giorno, ma anche con inversioni nelle zone esposte.
Ma quello che sarebbe un male, per talune zone potrebbe anche rivelarsi un bene. Infatti basterebbe una "distrazione" dell'Hp per regalare botte fredde localmente rilevanti, anche se per le solite zone se fosse da est.
Tempo fa pensavo anche una rodanata verso dicembre: ci credo ancora, anche se le chances sono diminuite almeno per ora.

E poi da verificare il fattore Nino, tutto da vedere ma che potrebbe anche capovolgere le carte in tavola.
Credo che avremo 2 massimo 3 cartucce da sparare, non di più...ma se questa volta siamo fortunati possono anche darci belle soddisfazioni! Very Happy
Il prezzo da pagare sarà subirci periodi più secchi e forse miti, sperando che l'Hp si distragga. Penso infatti ad una stagione che chiuderà sopra la media dal punto di vista termico, ma che non pregiudica assolutamente passaggi freddi. pochi, certo, ma possibili. Partirei con un basso profilo, ma essendo pronti a scorgere piacevoli sorprese.

E speriamo di non vedere più picchi del genere! Shocked



Ad ora è difficile almeno per me essere più specifico, ma via via aggiorneremo. Se volete ne parliamo qui e, per l'occasione, apro anche un interessante sondaggio per tutti coloro che desiderano dire la propria idea.
Grazie a tutti! Wink

eb717

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.11.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da Matteo90 il Mer Nov 04, 2015 9:08 am

Bravissimo Eb 717 analisi molto semplice ma allo stesso tempo tecnica.

Sinceramente per ora navigo a vista! Troppo troppi dati contrastanti partendo da El Ninio in Pacifico (dubbie le sue vere ripercussioni sull'Europa) passando per l'Atlantico si nota una pozza di acque fredde/molto fredde in espansione (Blob) da tenere d'occhio. Secondo me questa anomalia è molto importante, perché  questo potrebbe permettere in caso di perturbazioni atlantiche qualche decimo di grado in meno e noi tutti sappiano quanto sia importante per avere la dama pochi decimi di grado di differenza.



Poi c'è l'attività solare in costante calo,



un ottimo snow cover,



poi vedremo se ci sarà lo Stratwarming che potrebbe indebolire - distruggere il VP in tante parti.

Come ogni autunno aspetto con ansia la mia stagione preferita, parto con tante emozioni vedendo sempre il bicchiere mezzo pieno, nella speranza di vivere una stagione invernale ricca di perturbazioni e poco anticiclonica.

Matteo90

Messaggi : 970
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 26

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Mer Nov 04, 2015 9:53 am

eccoti qui finalmente Eb, con un sondaggio davvero interessante, vedo gia degli ottimi spunti su cui fare qualche chiacchera sul prossimo inverno, un bravo anche a Matteo che ha tirato in ballo alcuni fattori molto importanti Wink

momentaneamente mi verrebbe da votare la seconda opzione, anche se devo essere sincero, preferisco sbilanciarmi con la fine di novembre quando avremo a che fare con una situazione ben più delineata anche del VPT e VPS che in questo momento sembrano viaggiare davvero in coppia e visti in approfondimento.




Oscillazione Artica
http://meteo4you.altervista.org/indice-ao/

rimangono poi vari fattori contrastanti quest'anno, infatti le TLC "comuni" vedono un possibile andamento stagionale con un VP molto compatto e tensione zonale elevata quindi l'eventualità di forti azioni anticicloniche sussistono.

Da tenere presente però anche quelle forzanti ottobrine che ci hanno mostrato alcuni interessantissimi spunti sul possibile andamento dell'AO invernale e sul WR impostatosi durante appunto il mese di ottobre 2015.
SAI che si è visto molto simile su valori dell'ottobre 2012.

il prossimo inverno risulterà un'annata molto importante per capire realmente se questi nuovi fattori possano davvero gia dirci qualcosa per la stagione invernale o se le TLC avranno la meglio ancora una volta.

per ora comunque voterei la 2 opzione, ma rimane un'opzione ancora molta fumosa la mia Wink

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da Matteo90 il Mer Nov 04, 2015 10:12 am

Ma l'indice OPI esiste ancora?

Matteo90

Messaggi : 970
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 26

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Mer Nov 04, 2015 1:29 pm

l'Indice OPI da come sono riuscito a comprendere c'è ancora ma non è reso pubblico per i motivi che si conoscono ed un progetto che da alcuni è stato addirittura abbandonato, peccato perchè in parte ci credevo pur tra migliaia di problemi avuti nelle ultime 2 stagioni. Wink

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da ale90 il Mer Nov 04, 2015 3:19 pm

ciao eb bentornato Wink
per me ad oggi sarà un inverno condizionato nel bene o nel male dall' anticiclone come spesso capita negli inverni italiani Smile
non credo ad un inverno atlantico come gli ultimi 2, spero che potremmo sfruttare le chance che ci saranno soprattutto da gennaio in poi Cool

ale90
Admin

Messaggi : 2323
Data d'iscrizione : 13.10.15
Età : 26
Località : Caravaggio

Vedere il profilo dell'utente http://meteo4you.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da Ste 93 il Mer Nov 04, 2015 4:30 pm

Voto anch'io la 2 opzione ma sono d'accordo con Luca restano dei punti ancora da chiarire. Suspect

Ste 93

Messaggi : 570
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 23
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da riccardo 94 il Mer Nov 04, 2015 6:16 pm

anch'io propenderei verso un inverno più secco (complice l'hp ancorato in atlantico)ma più freddo rispetto ai precedenti

riccardo 94

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 22
Località : Alpignano(TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da Bruno98 il Mer Nov 04, 2015 6:23 pm

Anch'io ho votato la 2° opzione ma come Luca e Stefano penso che sia ancora presto per fare una previsione più precisa Wink

Bruno98

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 18
Località : Moncalieri (TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Mer Nov 04, 2015 7:00 pm

@riccardo 94 ha scritto:anch'io propenderei verso un inverno più secco (complice l'hp ancorato in atlantico)ma più freddo rispetto ai precedenti

tiri in ballo una questione importante Richi, con un HP del genere ma sopratutto con un Jet non invadente quanto gli ultimi 2 anni è possibile che l'est Europa nei prossimi mesi possa andare anche a raffreddarsi ma ciò comunque non deporrebbe a favore del freddo per forza nel Mediterraneo.

c'è da chiarire anche il punto del blob N-Atlantico sotto la media che secondo me visto anche la PDO+ può risultare determinante nel favorire un'altra annata da NAO+ study


WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da riccardo 94 il Mer Nov 04, 2015 7:03 pm

@WeatherRegime ha scritto:
@riccardo 94 ha scritto:anch'io propenderei verso un inverno più secco (complice l'hp ancorato in atlantico)ma più freddo rispetto ai precedenti

tiri in ballo una questione importante Richi, con un HP del genere ma sopratutto con un Jet non invadente quanto gli ultimi 2 anni è possibile che l'est Europa nei prossimi mesi possa andare anche a raffreddarsi ma ciò comunque non deporrebbe a favore del freddo per forza nel Mediterraneo.

c'è da chiarire anche il punto del blob N-Atlantico sotto la media che secondo me visto anche la PDO+ può risultare determinante nel favorire un'altra annata da NAO+ study


va bene luchino ma negli ultimi due anni abbiamo avuto inverni piovosissimi e mitissimi,se l'hp stesse davvero lì allora la musica cambierebbe Rolling Eyes

riccardo 94

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 22
Località : Alpignano(TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Mer Nov 04, 2015 7:11 pm

lo scorso anno gia qualcosa siamo pur riusciti ad afferrare grazie ad una maggior pulsazione delle Wave ma pur sempre in regime di NAO+, l'inverno Mediterraneo e centro Europeo dipende moltissimo da questo ultimo fattore più della AO.

come dici tu cambierebbe sicuramente l'impostazione circolatoria ma con la probabilità ragionando solo sulle TLC di vivere un prossimo inverno mediamente più secco Wink

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da riccardo 94 il Mer Nov 04, 2015 7:20 pm

@WeatherRegime ha scritto:lo scorso anno gia qualcosa siamo pur riusciti ad afferrare grazie ad una maggior pulsazione delle Wave ma pur sempre in regime di NAO+, l'inverno Mediterraneo e centro Europeo dipende moltissimo da questo ultimo fattore più della AO.

come dici tu cambierebbe sicuramente l'impostazione circolatoria ma con la probabilità ragionando solo sulle TLC di vivere un prossimo inverno mediamente più secco Wink

avere più secco non può far che bene rispetto allo scempio di vedere pioggia fino a idcembre oltre 2000-2500 metri Rolling Eyes
ricordo che l'anno scorso sestriere dopo ben 10 anni ha chiuso gli impianti chiusi per la quota neve troppo alta causata da un atlantico mite

riccardo 94

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 22
Località : Alpignano(TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Mer Nov 04, 2015 8:15 pm

@riccardo 94 ha scritto:
@WeatherRegime ha scritto:lo scorso anno gia qualcosa siamo pur riusciti ad afferrare grazie ad una maggior pulsazione delle Wave ma pur sempre in regime di NAO+, l'inverno Mediterraneo e centro Europeo dipende moltissimo da questo ultimo fattore più della AO.

come dici tu cambierebbe sicuramente l'impostazione circolatoria ma con la probabilità ragionando solo sulle TLC di vivere un prossimo inverno mediamente più secco Wink

avere più secco non può far che bene rispetto allo scempio di vedere pioggia fino a idcembre oltre 2000-2500 metri Rolling Eyes
ricordo che l'anno scorso sestriere dopo ben 10 anni ha chiuso gli impianti chiusi per la quota neve troppo alta causata da un atlantico mite

questo è un fattore che dipende molto dai punti di vista, io preferisco un clima più smosso e anche piovoso che il piuttume HP durante l'inverno, lo scorso anno c'è stato un problema di locazione delle entrate fredde concentrandosi maggiormente al centro sud e le anomalie verificatesi lo dimostrano.




WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da Bruno98 il Mer Nov 04, 2015 8:15 pm

@riccardo 94 ha scritto:
@WeatherRegime ha scritto:lo scorso anno gia qualcosa siamo pur riusciti ad afferrare grazie ad una maggior pulsazione delle Wave ma pur sempre in regime di NAO+, l'inverno Mediterraneo e centro Europeo dipende moltissimo da questo ultimo fattore più della AO.

come dici tu cambierebbe sicuramente l'impostazione circolatoria ma con la probabilità ragionando solo sulle TLC di vivere un prossimo inverno mediamente più secco Wink

avere più secco non può far che bene rispetto allo scempio di vedere pioggia fino a idcembre oltre 2000-2500 metri Rolling Eyes
ricordo che l'anno scorso sestriere dopo ben 10 anni ha chiuso gli impianti chiusi per la quota neve troppo alta causata da un atlantico mite

Su questo non sono troppo d'accordo Richi, io preferirei un'inverno piovoso con quota neve medio alta (1500-2000 mt) che un inverno molto secco con pochissimi precipitazioni Wink La cosa migliore (senza scomodare gli inverni storici) sarebbe un inverno sul modello del febbraio scorse con precipitazioni frequenti e quota neve medio-bassa (fino in pianura localmente)

Bruno98

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 18
Località : Moncalieri (TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da riccardo 94 il Mer Nov 04, 2015 8:23 pm

@Bruno98 ha scritto:
@riccardo 94 ha scritto:
@WeatherRegime ha scritto:lo scorso anno gia qualcosa siamo pur riusciti ad afferrare grazie ad una maggior pulsazione delle Wave ma pur sempre in regime di NAO+, l'inverno Mediterraneo e centro Europeo dipende moltissimo da questo ultimo fattore più della AO.

come dici tu cambierebbe sicuramente l'impostazione circolatoria ma con la probabilità ragionando solo sulle TLC di vivere un prossimo inverno mediamente più secco Wink

avere più secco non può far che bene rispetto allo scempio di vedere pioggia fino a idcembre oltre 2000-2500 metri Rolling Eyes
ricordo che l'anno scorso sestriere dopo ben 10 anni ha chiuso gli impianti chiusi per la quota neve troppo alta causata da un atlantico mite

Su questo non sono troppo d'accordo Richi, io preferirei un'inverno piovoso con quota neve medio alta (1500-2000 mt) che un inverno molto secco con pochissimi precipitazioni Wink  La cosa migliore (senza scomodare gli inverni storici) sarebbe un inverno sul modello del febbraio scorse con precipitazioni frequenti e quota neve medio-bassa (fino in pianura localmente)

Certo bruno ma abituato a due inverni piovosi,umidi e miti preferirei un clima meno piovoso ma ben più freddo e secco

riccardo 94

Messaggi : 1888
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 22
Località : Alpignano(TO)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da eb717 il Gio Nov 05, 2015 10:18 am

Buongiorno ragazzi, grazie a tutti per le risposte e le vostre riflessioni!!!

Sinceramente la mappa snow-cover non mi sembra così positiva e poi stamane abbiamo carte stratosferiche davvero brutte:



E le carte sono tutte simili, verso un VPS sempre piuttosto compatto. Se andasse così, la soglia Nam verrebbe superata e ahimè ci giochiamo la prima parte invernale, in attesa di qualche bel colpo nella seconda. Ma è senz'altro prematuro parlarne, anche se il rischio c'è.
Ne verrebbe una stagione avara di neve per le Alpi purtroppo (e in parte Appennini): paradossalmente potrebbero vedere fiocchi certe località italiane di pianura esposte (tra gennaio e febbraio), mentre sulle Alpi poco. Sarebbe una beffa! Stiamo a vedere.

eb717

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.11.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Nov 05, 2015 10:33 am

in ottica SAI Index la retta è risultata piuttosto positiva per una tendenza dell'AO invernale, il risultato è molto simile all'ottobre 2012 che ricordiamo vide un VP mediamente Weak.

come dici giustamente Eb è in corso un approfondimento anche consistente di tutti i piani isobarici della struttura Polare, nel tardo pomeriggio con più calma proveremo a ragionarci su, ma è probbaile che la soglia di condizionamento possa anche venire raggiunta nel corso di Novembre relegando dicembre con valori + dell'AO Rolling Eyes

le Teleconnessioni quest'anno ci remano contro scratch

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da gianluca77 il Gio Nov 05, 2015 9:22 pm

@WeatherRegime ha scritto:in ottica SAI Index la retta è risultata piuttosto positiva per una tendenza dell'AO invernale, il risultato è molto simile all'ottobre 2012 che ricordiamo vide un VP mediamente Weak.

come dici giustamente Eb è in corso un approfondimento anche consistente di tutti i piani isobarici della struttura Polare, nel tardo pomeriggio con più calma proveremo a ragionarci su, ma è probbaile che la soglia di condizionamento possa anche venire raggiunta nel corso di Novembre relegando dicembre con valori + dell'AO Rolling Eyes

le Teleconnessioni quest'anno ci remano contro scratch

Tra 20 giorni ci saranno grosse sorprese


gianluca77

Messaggi : 987
Data d'iscrizione : 05.11.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Nov 05, 2015 10:35 pm

è una cosa che non si può escludere, in questo momento la cosa migliore da fare è tener monitorato come andranno ad approfondirsi VPT e VPS e capire se si sfonderà la benedetta soglia NAM, da qui in poi riusciremo gia a comprendere meglio alcune possibili dinamiche. diciamo che parlando teleconnettivamente si parte in salita

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da gianluca77 il Gio Nov 05, 2015 10:37 pm

@WeatherRegime ha scritto:è una cosa che non si può escludere, in questo momento la cosa migliore da fare è tener monitorato come andranno ad approfondirsi VPT e VPS e capire se si sfonderà la benedetta soglia NAM, da qui in poi riusciremo gia a comprendere meglio alcune possibili dinamiche. diciamo che parlando teleconnettivamente si parte in salita

Un VP in palla ora nn vuol dire che lo sia tra un mese......anzi avrebbe un bel pò di freddo da dissipare

gianluca77

Messaggi : 987
Data d'iscrizione : 05.11.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Nov 05, 2015 10:40 pm

@gianluca77 ha scritto:
@WeatherRegime ha scritto:è una cosa che non si può escludere, in questo momento la cosa migliore da fare è tener monitorato come andranno ad approfondirsi VPT e VPS e capire se si sfonderà la benedetta soglia NAM, da qui in poi riusciremo gia a comprendere meglio alcune possibili dinamiche. diciamo che parlando teleconnettivamente si parte in salita

Un VP in palla ora nn vuol dire che lo sia tra un mese......anzi avrebbe un bel pò  di freddo da dissipare

avere un VP Strong con superamento soglia NAM in novembre potrebbe anche non essere poi una cosa cosi male per il proseguo invernale, sono d'accordo, poi giustamente bisogna considerare che avvengano gli incastri corretti, sappiamo bene come il Mediterraneo spesso risulti "l'isola sfigata" Laughing

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da gianluca77 il Gio Nov 05, 2015 10:43 pm

Ma io mi aspetto più neve che nel 2008

gianluca77

Messaggi : 987
Data d'iscrizione : 05.11.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Nov 05, 2015 10:48 pm

@gianluca77 ha scritto:Ma io mi aspetto  più  neve  che nel 2008

l'intramontabile ottimista Gianluca Laughing

pensi quindi possa ripartire l'atlantico?

WeatherRegime

Messaggi : 4226
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 26
Località : cantù

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anticiclone: sarà lui il protagonista nel bene e nel male??

Messaggio Da finland77 il Ven Nov 06, 2015 3:26 pm

@gianluca77 ha scritto:
@WeatherRegime ha scritto:in ottica SAI Index la retta è risultata piuttosto positiva per una tendenza dell'AO invernale, il risultato è molto simile all'ottobre 2012 che ricordiamo vide un VP mediamente Weak.

come dici giustamente Eb è in corso un approfondimento anche consistente di tutti i piani isobarici della struttura Polare, nel tardo pomeriggio con più calma proveremo a ragionarci su, ma è probbaile che la soglia di condizionamento possa anche venire raggiunta nel corso di Novembre relegando dicembre con valori + dell'AO Rolling Eyes

le Teleconnessioni quest'anno ci remano contro scratch

Tra 20 giorni ci saranno grosse sorprese


Speremmu... Laughing

finland77

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 03.11.15

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum