Modelli Live inverno 2017

Pagina 17 di 17 Precedente  1 ... 10 ... 15, 16, 17

Andare in basso

Re: Modelli Live inverno 2017

Messaggio Da ale90 il Dom Feb 19, 2017 7:41 pm

Gli ultimi aggiornamenti vedono un po' aumentare la probabilità di un veloce affondo artico tra il 24 e il 25 febbraio per la discesa di una saccatura da nord.

In base ai modelli le regioni probabilmente più coinvolte saranno quelle adriatiche, ovviamente nulla di eccezionale, ma sempre meglio di nulla :wink:

Questa è la mappa del run operazionale di gfs



Dalle ens si osserva ancora un' elevata incertezza sulla posizione della saccatura.







Dagli spaghi si osserva che dopo il possibile peggioramento è molto probabile il ritorno dell' alta pressione da ovest con aumento termico.

Questi sono quelli per il centro nord Italia, qui è possibile un evento di foehn se la saccatura entrasse in modo diretto da nord.



Questi sono quelli per il medio versante adriatico, da notare come l' ufficiale abbia una visione un po' estrema rispetto alle altre ens.



Affondo molto più rapido e molto meno incisivo secondo l' ultimo run di ecmwf





Questo sarebbe il massimo del "freddo" o meglio si ritornerebbe per qualche ora in media





Quindi direi di aspettare ancora un po' per previsioni nel dettaglio :wink:

_________________
ale Cool
avatar
ale90
Admin

Messaggi : 2324
Data d'iscrizione : 13.10.15
Età : 28
Località : Caravaggio

Visualizza il profilo http://meteo4you.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Modelli Live inverno 2017

Messaggio Da WeatherRegime il Mar Feb 21, 2017 9:26 am

L'Europa e la sua Sinottica Meteorologica ci propongono uno schema barico particolarmente consolidato nell'arco di questa stagione Invernale.

Viene evidenziato l'H delle Azzorre disteso sui paralleli con l'allungamento dei suo Gpt più alti fin verso il nostro Continente mentre a Nord, possiamo ritrovare una Jet Polare piuttosto vivace e caratterizzato da profondi minimo Ciclonici. La Fu Berlin li identifica con i seguenti nomi, Rolf e Stefan.



L'Azione dell'H ad W del Continente sta favorendo sul suo bordo Orientale lo scivolamento di correnti maggiormente a cruvatura Ciclonica da Nord e come ci mostra il Sat noteremo per appunto un Centro-Est Europa particolarmente coinvolto dal passaggio di fronti nuvolosi. Qualche passaggio nuvoloso lo ritroviamo anche a livello Italico da notare lo spettacolare effetto barriera della catena Alpina.



Nei prossimi dì la situazione rimane nell'insieme invariata. Probabile domani qualche sforamento da parte di correnti Cicloniche penetrare il tessuto Anticiclonico per merito di una LP che andrà isolandosi attorno il Nord Africa. Qualche precipitazione sarà possibile ritrovarla specialmente sul versante Tirrenico.

Sucessivamente, una decelerazione del Jetto, momentanea, andrà a far ondulare il Jet Polare nuovamente sull'Europa Centrale ma con il Target che come gli elaborati ci propongono rimane sempre maggiormente indicato per l'Europa Centro-Orientale.


avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Modelli Live inverno 2017

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Feb 23, 2017 9:05 pm

riporto un aggiornamento Meteorologico che riguarda l'Australia e che ha visto una delle Ondate Subtropicali più importanti e prolungate mai registrate. Si parla addirittura in alcuni casi di 52 giorni con T. Over 35°. E in molti casi sono venuti a verificarsi nuovi record di calore. Bom nei prossimi giorni credo potrebbe uscire con una mappatura aggiornata. Nel frattempo vi allego qualche spunto

http://www.abc.net.au/news/2017-02-10/australia-heat-wave-catastrophic-fire-conditions/8258164

Questa la situazione/Forecast HeatWave

http://www.bom.gov.au/australia/heatwave/index.shtml?ref=marketing

Tornando a noi, guardando l'emissione serale, Ecmwf ci conferma una nuova stiracchiata Anticiclonica da parte dell'Alta delle Azzorre verso E che seguirà un passaggio perturbato che sta gia attualmente impegnando l'Europa Centrale e che andrà a risucchiare il cut off presente nel Mediterraneo.






Tra fine Febbraio/inizi Marzo è vista una nuova ondulazione del Jet che potrebbe apportare una nuova importante perturbazione Atlantica sull'Europa Centrale. Capiremo con gli aggiornamenti i risvolti Nazionali.

avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Modelli Live inverno 2017

Messaggio Da WeatherRegime il Dom Feb 26, 2017 11:21 am

I modelli ci confermano un'ondulazione Perturbata impostata da una vasta struttura di bassa pressione di origine Nord Atlantica che prenderà il nome di Udo e che si porterà si sull'Europa Centrale.



Martedì le correnti Cicloniche cominceranno a fruttare qualche precipitazione anche sull'Italia dapprima sulle regione Settentrionali e in estensione anche al resto d'Italia.

Sucessivamente una rimonta Anticiclonica Atlantica punterà la sede Groelandese e la ripresa del Jet Stream andrà favorendo un'isolamento di un'H in loco.



Inzialmente il rinforzo Zonale andrà provocando un'allungamento di alti Gpt verso l'Europa Centro-Occidentale coinvolgendo anche i nostri settori. La dinamica prossima vede un'H di blocco sulla Groelandia impostando le condizioni per una deviazione del Jet Polare e una Saccatura che potrebbe coinvolgere in modo più deciso i nostri settori attorno il prossimo Week.


avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Modelli Live inverno 2017

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 17 di 17 Precedente  1 ... 10 ... 15, 16, 17

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum