Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Mer Ago 24, 2016 8:15 pm

Off Topic

Per Alessandro and Co.
vorrei precisare una cosa

non è per criticare voi oppure
in generale in Italia ... etc.
ma ne so pure io qualcosa
ma appunto ... su questo non voglio approfondire
perchè di mezzo vi è pure la mia Salute etc.

purtroppo è come tu di dici Alessandro
non cambia nulla ma non solo riguardo ai Terremoti
anche riguardo ad Alluvioni ( Meteo ) ... etc. ( su tutto )
ma si ... i morti purtroppo sono saliti a 120

_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da gianluca77 il Gio Ago 25, 2016 10:31 am

La polemica  sulle case nn la condivido!!!
Sono case del 1800 impossibile  fare un antisismica decente senza abbattele del tutto!!!
Ora tutte le case nuove sono fatte con antismica e criteri super avanzati!!!
Criticare il nostri paese in fatto di normativa è  ridicolo!!!!
Rispetto al resto del mondo siamo avanti anni luce fatemi il piacere  informatevi bene prima di scrivere

gianluca77

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 05.11.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Gio Ago 25, 2016 11:40 am

@gianluca77 ha scritto:rispetto al resto del mondo siamo avanti anni luce
fatemi il piacere  informatevi bene prima di scrivere

???

ne sei sicuro ?

costruire Case la dove non si deve etc. etc. etc. etc.
oggi giorno tutto è possibile fare

Terremoto
anni fa in Sicilia Belice hanno Promesso nuove Case
dove sono ? ...
anni fa in Abruzzo Aquila stessa faccenda ... Promesse ...
dove sono ? ...

Esempio: in Svizzera Bavaria Austria Francia etc.
vi sono Case Blocchi Edifici di oltre 100 anni
basta solo rinnovare il necessario ( lo Standard )
il resto rimane così come è ... comunque sia ...

in cambio di mettere le Veline con tanto di cosce
dovrebbero mettere Persone adeguate competenti
per farne una Previsione davanti ai Monitor
( Terremoti ... Radar etc. )
sinceramente detto: in Italia bisogna
rimodernare molto riguardo a tutto

se intendi me ... scusate se mi sono intromesso ...

Off Topic

_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da ale90 il Gio Ago 25, 2016 12:43 pm

@gianluca cerca di discutere civilmente senza parolacce, sono costretto a cancellare il tuo ultimo messaggio, non sono solito a cancellare messaggi e spesso lascio discussioni anche accese, ma non accetto le parolacce Wink

_________________
ale Cool
avatar
ale90
Admin

Messaggi : 2324
Data d'iscrizione : 13.10.15
Età : 27
Località : Caravaggio

Visualizza il profilo dell'utente http://meteo4you.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da ale90 il Gio Ago 25, 2016 12:53 pm

se posso intromettermi nella discussione, da quanto ne so forse le ultime costruzioni sono a norma antisismiche complice anche i precedenti eventi catastrofici, comunque credo che in quei paesi almeno il 50%-70% delle abitazioni non sia a norma, tanto che è bastato un terremoto di media intensità per radere al suolo buona parte dei paesini.
Inoltre credo che al giorno d' oggi sia possibile restaurare edifici antichi per renderli a norma, almeno per evitare che i crollino in testa alla prima scossa.
Poi è innegabile che al mondo ci siano paesi più attrezzati di noi a livello di costruzioni antisismiche; infatti il Giappone pur essendo colpito a terremoti più intensi del nostro riporta danni spesso minori, a meno che non capitino tsunami

qui ad esempio c' è qualcosa sull' adeguamento antisismico delle case

https://it.wikipedia.org/wiki/Adeguamento_sismico

_________________
ale Cool
avatar
ale90
Admin

Messaggi : 2324
Data d'iscrizione : 13.10.15
Età : 27
Località : Caravaggio

Visualizza il profilo dell'utente http://meteo4you.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Bruno98 il Gio Ago 25, 2016 1:14 pm

@ale90 ha scritto:se posso intromettermi nella discussione, da quanto ne so forse le ultime costruzioni sono a norma antisismiche complice anche i precedenti eventi catastrofici, comunque credo che in quei paesi almeno il 50%-70% delle abitazioni non sia a norma, tanto che è bastato un terremoto di media intensità per radere al suolo buona parte dei paesini.
Inoltre credo che al giorno d' oggi sia possibile restaurare edifici antichi per renderli a norma, almeno per evitare che i crollino in testa alla prima scossa.
Poi è innegabile che al mondo ci siano paesi più attrezzati di noi a livello di costruzioni antisismiche; infatti il Giappone pur essendo colpito a terremoti più intensi del nostro riporta danni spesso minori, a meno che non capitino tsunami

qui ad esempio c' è qualcosa sull' adeguamento antisismico delle case

https://it.wikipedia.org/wiki/Adeguamento_sismico

1 Le case nuove, specie dopo il terremoto dell'Aquila 2009 sono costruite con criteri antisismici, anche se mio padre mi ha detto che ha sentito che in questo terremoto sono crollate anche case antisismiche, ora non so se questo sia vero ma se fosse vero bisognerebbe capire il motivo.
2 In quei paesi, come in gran parte dei paesi storici è purtroppo normale che gran parte delle case non sia a norma perchè, come ha detto Gian, sono case costruite secoli fa quando non si conoscevano i criteri antisismici, è vero che si possono adeguare le case, ma ciò costa un sacco di soldi e anche se ci sono le detrazioni fiscali, spesso il privato cittadino, sopratutto di questi tempi non riesce (o magari non vuole) spendere i soldi per mettere in sicurezza la propria casa
3Se vogliamo vedere questi edifici avevano resistito sia al terremoto dell'Umbria e Marche del 1997, sia a quello dell'Aquila del 2009, quindi non sono crollati alla prima scossa, ma bensi sono crollati dopo una scossa di media-forte intensità (si parla comunque di un magnitudo 6) molto superficiale e molto vicina (i tre comuni più colpiti sono a tutti a meno di 10 km dall'epicentro)
4 Come hai detto tu, è innegabile che ci siano paesi molto più avanzati dal punto di vista delle costruzioni antisismiche, Giappone su tutti, ma bisogna anche ammettere che la gran parte di quelle abitazioni/grattacieli sono stati costruiti dopo il 1950 (quindi molto dopo la costruzione di gran parte delle case almeno nei centri storici italiani) in un paese che ha avuto sempre a che fare con terremoti anche devastanti oltre gli 8 gradi di magnitudo

@Gino: in parte hai ragione sulla posizione delle costruzioni italiane, ma ciò riguarda sopratutto le alluvioni, che sono tutto un'altro discorso, non i terremoti che tra l'altro non si posso neanche prevedere

Bruno98

Messaggi : 1407
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da gianluca77 il Gio Ago 25, 2016 1:18 pm

@ale90 ha scritto:@gianluca cerca di discutere civilmente senza parolacce, sono costretto a cancellare il tuo ultimo messaggio, non sono solito a cancellare messaggi e spesso lascio discussioni anche accese, ma non accetto le parolacce Wink
Non accetto  attacchi  al mio paese che è  il più  civile del mondo!!!
Se poi volete dire castronerie  siete liberi!!!

gianluca77

Messaggi : 988
Data d'iscrizione : 05.11.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Gio Ago 25, 2016 1:19 pm

per Alessandro
appunto Alessandro
come già io ho scritto nel post precedente

inoltre credo che al giorno d' oggi sia possibile
restaurare edifici antichi per renderli a norma

ma quì non si tratta di criticare chicchessia etc.
si vuole solo dire la Verità ...
se una cosa viene Promessa bisogna mantenerla

ma forse è meglio non mi intrometto più ...
sembra che la Verità fa male a qualcuno ...

Off Topic

_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Ago 25, 2016 5:19 pm

ieri le notizie mi arrivavano frammentarie perchè ancora in vacanza, oggi con più calma sono riuscito a documentarmi meglio. Che disastro, ad ogni servizio del Tg se vede come sono stati ridotti quei particolari paesini mi viene una stretta al cuore assurda, sapere delle vite andate perdute fa malissimo sopratutto al pensiero che molte erano anche vite giovanissime. Crying or Very sad

Per chi è rimasto la vita ora sarà durissima e mai più quella di prima, credo che le lamentele in un momento del genere debbano scemare, si è tutti professori dopo le tragedie ma qui ora, è la nostra Nazione rimasta ferita, il nostro Popolo, avremo mille difetti ma siamo unici quando c'è bisogno di dare aiuto spero che riusciremo anche con il pensiero o con dei piccoli contributi economici a ridare speranza a queste persone.

Forza Italia!
avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Gio Ago 25, 2016 6:30 pm

Off Topic

ecco il Paese nativo dei miei Genitori in Sicilia
Buccheri in Prov. di SR ai piedi del Monte Lauro
ed nel bel mezzo della Catena montuosa Iblei
( io sono nato a Lentini )
Buccheri è il Paese più alto degli Iblei
famoso per la sua costruzione in una Valle a V
durante la IIa Guerra Mondiale fu Bombardato
ma mai colpito in pieno ... sfiorato ...
mio Padre ( Riposa in Pace ) ci raccontava sempre
la Visita di Mussolini ed Hitler lungo la Via Piave
e poi lo sbarco degli US Marines ed Navy Mil ( GIs )

incluso Terremoti ... più volte scampata bene
inoltre in alcune zone vi sono le Grotte
dove i Nonni conservano il Ghiaccio
vengono nominati: le Neviere di Buccheri
da non confondere con la Necropoli di Pantalica

https://www.google.ch/search?q=buccheri&biw=1280&bih=807&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&sqi=2&ved=0ahUKEwiYp-Xx-NzOAhVTlxQKHV6DD7AQsAQIGw#imgdii=CVhzJDdlg1rPQM%3A%3BCVhzJDdlg1rPQM%3A%3BZdL9Q3M1NincjM%3A&imgrc=CVhzJDdlg1rPQM%3A

https://www.google.ch/search?q=necropoli+di+pantalica&biw=1280&bih=807&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&sqi=2&ved=0ahUKEwiSuPbG_NzOAhXmLcAKHcZlD20QsAQIHg

con questo voglio dire che non ha nulla a che vedere
dove come quando etc. ... se Madre Natura sfoga ...
quando Madre Natura sfoga nessuno può fermarla

Off Topic

_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Ago 25, 2016 7:00 pm

si leggono anche storie di questo tipo...

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2016/08/24/terremoto-un-sopravvissuto-voci-da-sotto-le-macerie-gridavano-aiuto_818f8a5f-9d2a-42eb-b288-b854f22572d5.html

@gino, madre natura può sfogarsi, l'uomo di ciò deve esserne consapevole, certo non può fermarla ma può sicuramente adattarsi per cercare di arginare i danni alle persone.
avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Gio Ago 25, 2016 7:30 pm

@2210Gino57 ha scritto:Tragico ed Triste ...

per Luca
ma allora perchè non fanno qualcosa invece di Promettere e poi nulla
l'uomo di ciò deve esserne consapevole
ma può sicuramente adattarsi per cercare
di arginare i danni alle persone

se altrove in Europa funziona perchè non in Italia ?

altro Esempio
ma non Terremoto ma Alluvione
nel lontano 1985 ... Estate 1985
( Valtellina ) ma pure nella Svizzera centrale
lungo il San Gottardo ... il Fiume Reuss
distrutto tutto ...
entro pochi anni tutto sistemato
argini non più di Erba etc. ma Cemento e Pietre ed rialzato

idem oggi ... dove distrugge viene riparato
senza ma e senza perchè ...
ma non solo ... vengono pure rimodernati i Radar etc.
e se possibile ne vengono aggiunti ( vedi i Radar di MeteoSwiss )
oggi vengono nominati Rad4Alps
senza poi contare i Radar extra di vari Centri Meteo Privati

Off Topic

approposito
qualcuno di voi possiede per caso una Mappa interattiva
che riguarda le Placche Tettoniche ?
ho provato via Google ( INGV )
ma noto che spesso cambiano indirizzo etc.
io ne possiedo si ma Global
io invece cerco una per il Bacino del Mediterraneo
Grazie !

_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Ago 25, 2016 7:58 pm

Gino, molte casa e molte ristrutturazione che ho potuto visionare con occhio negli ultimi anno hanno adottato tecniche che le rendono maggiormente sicure in caso di attività sismica, il problema qui riguarda sopratutto questi piccoli paesini Italiani dove la Popolazione interna vive con una mentalità molto "dura" a riguardo, quasi non ascolta la possibilità di poter rinforzare le proprie case anche per paura di incorrere in spese folli. Spero solo da ora in poi simili situazioni possano trovare maggior sensibilità nelle persone. Wink
avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da WeatherRegime il Gio Ago 25, 2016 8:29 pm

alcuni volti di chi purtroppo non ce l'ha fatta, stringe il cuore, gli occhi si riempione di lacrime, se poi senti di una vita spezzata a 18mesi ...  Crying or Very sad

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/terremoto-i-volti-delle-vittime-e-loro-storie-1299407.html
avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Gio Ago 25, 2016 8:30 pm

per Luca
comprensibile ... comprendo ...
come avrai visto anche Buccheri etc. in Sicilia
peggio ... li sono ancora più primitivi etc.
ma si ... il tutto dispiace ma si devono un giorno adattarsi

Off Topic

_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da 2210Gino57 il Gio Ago 25, 2016 8:45 pm


_________________
per chi mi vuole contattare ... per eMail oppure per MP
=
vuoi sapere chi sono ? fai un clic http://wishuload.de/images/2ntv8q-13.gif
=
mi Presento ... la Meteo come Hobby
http://meteo4you.forumattivo.it/t28-mi-presento-la-meteo-come-hobby#601
=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
copyright

=
Pilatus Kulm Esel ... CH
http://pilatus.roundshot.com
http://luzerntourismus.roundshot.com
https://www.webcam-4insiders.com
=
NOAA ... 1807 - 2007


So long Gino
avatar
2210Gino57

Messaggi : 5809
Data d'iscrizione : 29.10.15
Età : 60
Località : CH 6044 LU 620 m s.l.m. Sicily 96010 SR 820 m s.l.m. near Monte Lauro Radar Sicily

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Graywolf il Dom Ago 28, 2016 9:57 pm


Questa è la carta del rischio sismico


Carta con riportati i valori massimi della scala mercalli raggiunti nella storia, fa paura non è vero?


Dall'anno 1000 al 2006, numerosi >7° richter


Uno zoom sulla Calabria, una delle zone più a rischio.

Interessanti articoli, da leggere.
http://espresso.repubblica.it/attualita/cronaca/2013/05/16/news/terremoto-se-succedesse-oggi-1.54471
http://espresso.repubblica.it/attualita/cronaca/2013/05/20/news/quanti-morti-se-arriva-la-scossa-1.54633

"Numero di crolli, case inagibili, abitazioni danneggiate, percentuale dei crolli sul totale e così via. E poi c'è il fattore umano. Le stime sulle persone che in futuro potrebbero essere coinvolte, cioè il totale di morti e feriti nel caso di un forte terremoto, sono agghiaccianti: 161.829 a Catania, 111.622 a Messina, 84.559 a Reggio Calabria, 45.991 a Catanzaro, 31.858 a Benevento, 19.053 a Potenza, 73.539 a Foggia, 24.016 a Campobasso, 20.683 a Rieti. Nemmeno Roma verrebbe risparmiata con 6.907 abitanti sotto le macerie. A Verona sarebbero 7.601, a Belluno 17.520, a Brescia 5.224. Anche Milano dovrebbe organizzare le ricerche e il soccorso di 962 persone travolte dai crolli e l'assistenza a 26.400 senza tetto. Vanno poi sommati gli effetti nei paesi e nelle città vicine, aggravando così il bilancio del disastro. La prova evidente di quanto tempo l'Italia ha sprecato: non solo dalle scosse che proprio un anno fa hanno sconvolto parte dell'Emilia, o dalla tragedia dell'Aquila nel 2009, ma soprattutto dall'ultima grande catastrofe che ha raso al suolo l'Irpinia il 23 novembre 1980. Trentatré anni di calma buttati via."

La prevenzione è possibile e non abbiamo scelta se vogliamo limitare i danni all'inestimabile valore artistico delle città italiane e alla popolazione.









Graywolf

Messaggi : 579
Data d'iscrizione : 13.11.15
Località : Valle di Susa (350m)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da ale90 il Mar Ago 30, 2016 8:07 pm

qui c' è un ampio approfondimento dell' INGV sul terremoto Wink

https://ingvterremoti.files.wordpress.com/2016/08/20160829_rapportopreliminare_finale.pdf

_________________
ale Cool
avatar
ale90
Admin

Messaggi : 2324
Data d'iscrizione : 13.10.15
Età : 27
Località : Caravaggio

Visualizza il profilo dell'utente http://meteo4you.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Graywolf il Mar Ago 30, 2016 10:11 pm

Due terremoti, rispettivamente di 4.2 e 4.5 gradi richter hanno interessato il vulcano Katla in Islanda. L'ultima eruzione risale al 1918, quindi sono passati ben 98 anni, il più lungo intervallo di tempo da quando si "studia" l'attività di questo vulcano.
Diverse volte ci sono stati sciami sismici ma non hanno portato ad eruzioni visibili in quanto il vulcano è coperto da un grande ghiacciaio ed eruzioni minori potrebbero essere avvenute al di sotto di esso. Il vulcano Katla è famoso per le imponenti inondazioni provocate dall'attività vulcanica sotto al ghiacciaio.

per approfondire: https://it.wikipedia.org/wiki/Katla
https://en.wikipedia.org/wiki/Katla_volcano
http://www.volcanocafe.org/pluto-the-big-hearted-dwarf/

Graywolf

Messaggi : 579
Data d'iscrizione : 13.11.15
Località : Valle di Susa (350m)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da ale90 il Ven Set 02, 2016 9:30 pm

tornando al sisma di Amatrice, trovo disgustoso certe vignette del giornale satirico Charlie Hebdo

ok va bene la libertà di espressione, ma qui hanno veramente superato il limite della decenza.

Se la libertà d' espressione non può diventare un lasciapassare per insultare alla cazzo, soprattutto poco dopo la morte di quasi 300 persone tra cui bambini con intere famiglie distrutte

Tra l' altro è notevole anche l' ignoranza dei redattori del giornale, la mafia c' entra poco o nulla con gran parte delle case crollate che risalivano a ben prima della mafia...


_________________
ale Cool
avatar
ale90
Admin

Messaggi : 2324
Data d'iscrizione : 13.10.15
Età : 27
Località : Caravaggio

Visualizza il profilo dell'utente http://meteo4you.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da WeatherRegime il Ven Set 02, 2016 9:36 pm

Ahahahah dovresti postare anche l'altra vignetta, ancor piu disgustosa.

Mai stato uno di loro mai stato un Charlie Hebdo come tanti caproni dei social, questi sono una feccia, insultano i popoli, insultano ora i nostri morti pensando di far ridere ma fanno solo pena.

Schifosi che non siete altro, guardatevi in casa che nonostante allarmi, flotte militari e servizi segreti sguinzagliati ve l'hanno fatta sotto il naso piu di una volta, li i loro morti non sono stati presi in giro.

avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Bruno98 il Ven Set 02, 2016 9:49 pm

Anche io sono stato disgustato dalla "satira" di Charlie Hebdo sul terremoto, sopratutto dall'altra vignetta di cui parla Luca, avrei voluto vedere se fosse successo da loro un terremoto del genere se avrebbero fatto delle vignette simili. Spero proprio che si rendano conto dell'errore che hanno commesso e che chiedano scusa pubblicamente il più in fretta possibile perchè quelle vignette sono un'insulto verso le 294 vittime del sisma, verso le loro famiglie e anche verso l'Italia intera Wink

Bruno98

Messaggi : 1407
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Bruno98 il Ven Set 02, 2016 9:58 pm

Anche questa frase, sempre di Charlie Hebdo, non mi è piaciuta, l'ho trovata proprio fuori luogo: «Non si sa se il terremoto abbia urlato Allah U Akbar prima di colpire».

Bruno98

Messaggi : 1407
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da WeatherRegime il Ven Set 02, 2016 10:12 pm

@Bruno98 ha scritto:Anche questa frase, sempre di Charlie Hebdo, non mi è piaciuta, l'ho trovata proprio fuori luogo: «Non si sa se il terremoto abbia urlato Allah U Akbar prima di colpire».

Ma serio? Ma questa me l'ero persa, porelli ormai chissà come gli rimbomba quella frase Very Happy
avatar
WeatherRegime

Messaggi : 4391
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 27
Località : cantù

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Bruno98 il Ven Set 02, 2016 10:45 pm

@WeatherRegime ha scritto:
@Bruno98 ha scritto:Anche questa frase, sempre di Charlie Hebdo, non mi è piaciuta, l'ho trovata proprio fuori luogo: «Non si sa se il terremoto abbia urlato Allah U Akbar prima di colpire».

Ma serio? Ma questa me l'ero persa, porelli ormai chissà come gli rimbomba quella frase Very Happy

Sono serissimo ecco un'estratto di un'articolo preso da la reppublica.it:

Sull'ultimo numero del giornale satirico, uscito il 31 agosto, mentre nei paesi del Centro Italia colpiti dal sisma del 24 agosto scorso si continuava a scavare per recuperare le persone rimaste sotto le macerie, è stata pubblicata una vignetta dal titolo 'Terremoto all'italiana'. L'immagine mostra due persone insanguinate e altre sepolte a strati, come se fossero il ripieno della pasta, con la dicitura: 'Penne al sugo di pomodoro, penne gratinate, lasagne'.

La vignetta sul terremoto è pubblicata nell'ultima pagina del numero in edicola, che ha in copertina una vignetta sul 'burkini'. Nella stessa ultima pagina, il tema della sciagura in Italia viene affrontato in un colonnino con una serie di battute: "Circa 300 morti in un terremoto in Italia. Ancora non si sa se il sisma abbia gridato 'Allah akbar' prima di tremare

Bruno98

Messaggi : 1407
Data d'iscrizione : 15.10.15
Età : 19
Località : Moncalieri (TO)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monitoraggio terremoti italiani e nel Mondo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum